Abbassamento del soffitto, quando e perché andrebbe fatto

Avere un soffitto basso è una tendenza nell’interior design domestico che sta spopolando. I suoi vantaggi sono molteplici..

C’è stato un notevole aumento nella diffusione dei soffitti bassi come elemento di design per le case moderne, ispirato dall’estetica minimalista e contemporanea che sta trasformando gli spazi abitativi in un modo sempre più sorprendente e innovativo. Avere un soffitto basso in casa permette di rimodernare il proprio spazio abitativo creando un’atmosfera ancora più accogliente e aiutando a ridurre la sensazione di vuoto e creare un ambiente più raccolto e rassicurante.

abbassamento del soffitto
I soffitti bassi tornano come elemento di design moderno – living.it

Nonostante ciò, potrebbero non essere adatti a tutti i tipi di architettura o stili di arredamento, ma con i giusti accorgimenti e una pianificazione attenta, i soffitti bassi possono trasformare gli spazi abitativi in luoghi accoglienti, efficienti ed esteticamente gratificanti.

I soffitti bassi tornano in tendenza nell’ambiente domestico

L’abbassamento dei soffitti è conosciuto anche come “controsoffittatura”, ed è diventato una soluzione pratica e intelligente diffusa in modo sempre più ampio. Il controsoffitto veniva già utilizzato nelle case cinquant’anni fa, ma le sue applicazioni moderne offrono una reinterpretazione innovativa di questa pratica tradizionale, che ora è tornata particolarmente popolare. Con l’evoluzione del design degli interni e delle tecnologie di costruzione i soffitti bassi ora sono tornati, diventando un elemento fondamentale in grado di trasformare gli ambienti abitativi.

soffitti bassi
Il soffitto basso e i suoi vantaggi – living.it @pinterest

Grazie a materiali innovativi e tecniche di installazione avanzate, i controsoffitti moderni consentono una maggiore flessibilità nel design degli interni e possono essere costruiti in una grande varietà di stili, texture e finiture, adattandosi perfettamente alle esigenze e ai gusti individuali di ognuno. L’abbassamento dei soffitti oggi viene realizzato utilizzando pannelli di diversi materiali, soprattutto il cartongesso, sia per edifici, strutture commerciali, sia per spazi domestici. È un materiale molto economico, disponibile in diversi spessori in base alle proprie esigenze, è flessibile e leggero e adatto a diverse tipologie di tinteggiatura.

Inoltre, tra i vantaggi del soffitto basso c’è il fatto che riesca anche ad aiutare a migliorare le performance termiche ed acustiche del solaio sovrastante, è facile e veloce da realizzare e all’occorrenza potrebbe persino essere rimosso senza creare problemi. È un sistema molto utile anche per poter nascondere impianti o difetti di costruzione preesistenti. Nonostante ciò prima di procedere ad abbassare l’altezza del soffitto, è bene fare riferimento a ciò che dice il regolamento edilizio sul rispetto delle altezze minime dei locali che negli spazi edilizi abitati devono essere di minimo 2,70 metri.

Impostazioni privacy