Era ne “Il diavolo veste prada”: ora puoi averla in casa anche tu, i fan impazziscono

Tutti conoscono il film “Il diavolo veste Prada” ma in pochi avranno notato questo dettaglio incredibile: ecco come puoi averlo anche tu.

Il diavolo veste Prada è un film davvero iconico nell’immaginario collettivo: nonostante, infatti, tratti strettamente di moda, dunque un tema apparentemente di nicchia, affronta e sviscera diversi temi abbastanza controversi in una modalità abbastanza forte e diretta. Andiamo ad introdurvi un po’ della pellicola, anche se stentiamo a credere che esista al mondo qualcuno che ancora non ne abbia almeno sentito parlare.

oggetto di design "il diavolo veste prada"
Nel film “Il diavolo veste Prada” è presente un interessante oggetto di design. Foto da Ansa (living.it)

La storia verte intorno ad Andrea (interpretata da Anne Hathaway), una ragazza brillante che, ultimati gli studi, si trasferisce a New York alla ricerca di un impiego. A sorpresa, le si apre una possibilità presso la sede di una famosissima rivista di moda, più precisamente come assistente dell’iconica Miranda Priestly ( alias l’immensa Maryl Streep). Già dai primi giorni di lavoro, però, Andrea non avrà affatto vita facile.

Lavorare per Miranda si rivelerà estremamente stressante ed impegnativo, non soltanto per la mole di lavoro immensa, ma anche per lo stesso carattere della donna, estremamente forte e spigoloso. La trama, dunque, si concentrerà sul percorso (letterale, ma soprattutto psicologico) della ragazza in azienda, che subirà diverse evoluzioni nel tempo. Oggi, però, non vogliamo soffermarci sulla trama, ma su un dettaglio di design che in pochissimi avranno probabilmente notato.

Il diavolo veste Prada: l’oggetto di design di cui tutti parlano

Chiunque avrà visto, anche solo di sfuggita, la scena in cui Miranda incontra Andrea, comodamente seduta alla scrivania del suo ufficio. Ve ne mostriamo un frame in questa immagine, dove vi risulterà più semplice notare la sedia su cui la direttrice è seduta in tutta la sua eleganza. Ebbene, questo prodotto è un vero e proprio oggetto di design, che potreste tranquillamente acquistare per la vostra casa.

sedia "il diavolo veste prada"
Ecco dove acquistare la sedia da ufficio di Miranda. Foto da walterknoll.de e IG @marikapergolesi (living.it)

La sedia in questione è la FK, prodotta dall’azienda Walter Knoll: come potete vedere, presenta delle linee super nette ed eleganti, motivo per cui si adatta alla perfezione ad uno stile di arredamento minimal, ma ricercato.

E’ girevole e, soprattutto, super comoda per via del suo schienale ampio realizzato in materiale sintetico (possibilità in nero opaco o rivestito interamente in pelle). La base, invece, è disponibile in nero lucido o verniciato a polvere opaco e può essere di due diverse tipologie: a tre ruote sintetiche (per pavimenti in pietra e moquette) o in feltro (per pavimenti in legno), o a cinque ruote (per maggiore supporto).

Si può scegliere con uno schienale più alto o più basso in base a come ci si sente più comodi ed è presente anche una leva per regolare l’altezza. Il prezzo sul sito web del brand parte da ben 5000€, ma in generale potreste anche orientarvi su un’alternativa usata (a non meno di 1000€).

Impostazioni privacy