I colori della primavera: scopriamo quali sono i trend del 2024

Secondo gli interior designer ci aspettano palette di colori inaspettate per questo 2024. Molte tendenze hanno già preso il via e questa primavera potremo prendere spunto da novità molto interessanti.

I colori di tendenza per il 2024 promettono di portare un’ondata di vitalità e di comfort negli ambienti interni, con una palette ricca di sfumature audaci e avvolgenti. Ma non solo, perché tra le tonalità che faranno più tendenza largo spazio anche a nuance più neutre e rilassanti. Ma vediamo nel dettaglio quali sono i colori e le sfumature cercare per dare un tocco piacevole e moderno alla nostra casa.

quali sono i colori più di moda per gli interni
questa primavera hai un ampia scelta di colori vibranti per da un tocco unico alla tua casa- Living.it

Le tendenze dei colori per la decorazione degli interni casa si ispirano, per questo 2024, alla natura e i suoi elementi, la ricerca dell’equilibrio e del benessere ma anche le influenze di diverse culture e tradizioni giocano un ruolo fondamentale. Questa primavera rifrescare i nostri interni con queste tonalità ne darà un tocco moderno e accogliente.

Trend colori per interni 2024 da cui ispirarsi

I colori più in voga quest’anno trasformeranno i vostri interni con una serie di sfumature molto avvolgenti. Quindi non aver paura di osare con abbinamenti originali e personalizzati. Ecco tutte le indicazioni migliori che arrivano direttamente dagli interior designer.

Credits Pinterest @ archilovers- Living.it

1. Strom in Paris o anche Verde bosco

Il verde bosco si conferma protagonista indiscusso, simboleggiando la natura e la rinascita. Le sue tonalità intense, come il verde smeraldo e il verde bottiglia, donano un tocco di eleganza e regalità agli ambienti, creando un’atmosfera di calma e di serenità.

2. Uberwine o anche borgogna

Una tonalità molto calda e accogliente che richiama al rosso intenso con sfumature violacee. Le sue sfumature naturali si integrano perfettamente con altri colori neutri come il crema, il bianco e il tortora, creando un’atmosfera rilassante e armoniosa.

3. West Desert o anche sabbia

Una tonalità e terrosa, ispirata ai paesaggi desertici del West americano. Richiama quindi la vastità e la bellezza selvaggia del deserto donando un tocco di calore e rusticità agli ambienti. Si abbina bene con altri colori neutri o a contrasto con blu navy, verde salvia e nero.

4. A Nameless Parade o anche grigio caldo

Questo colore è versatile e si adatta a diversi stili di arredamento, dal moderno al classico, perfetto per creare un’atmosfera accogliente e ricercata. Una tonalità che risulta particolarmente azzeccate per il soggiorno.

5. London House o anche Blu navy

Questo colore risulta piuttosto audace e drammatico, e può essere utilizzato per creare un ambiente di grande carattere. Il blu intenso, nelle sue varianti navy e notte, rappresenta un’alternativa sofisticata e raffinata ai classici toni neutri.

Credits Pinterest @ decoist- Living.it

Oltre a queste tonalità di tendenza, i colori neutri rimangono una scelta versatile e intramontabile. Il bianco, il grigio e il beige, nelle loro diverse sfumature, si adattano a qualsiasi stile d’arredo e creano una base solida su cui giocare con colori più accesi. Abbina quindi una tonalità dominante a uno o due colori secondari per creare un contrasto armonioso.

Impostazioni privacy