I segreti nascosti del bagno: usi alternativi degli oggetti che non avresti mai immaginato

Molti oggetti che si hanno in casa che restano inutilizzati o destinati a diventare rifiuti possono diventare degli elementi di design particolari e resistenti. Ecco qualche idea..

Nel mondo dell’arte la creatività è uno dei mezzi che permette di vedere il mondo con occhi diversi, tra cui permettere di trovare nuovi scopi e funzionalità alternative per gli oggetti, trasformando l’ordinario in straordinario. Un approccio intrigante è quello di utilizzare articoli di uso comune in modi non convenzionali, per creare soluzioni innovative e alternative, dando nuova vita agli oggetti apparentemente obsoleti. Così facendo, è possibile valutare anche le numerose forme e possibilità che può offrire un prodotto, rendendolo utile o rinnovandolo esteticamente ottenendo risultati sorprendenti.

oggetti alternativi bagno
Oggetti alternativi da utilizzare per arredare il bagno in modo originale – living.it

Inoltre, riprogettare e rinnovare un oggetto può richiede una pianificazione attenta, una conoscenza approfondita dei materiali e delle tecniche di costruzione, nonché una buona dose di creatività. Ciò può essere fatto anche per quanto riguarda oggetti inusuali, persino per abbellire spazi della casa come il bagno.

Gli oggetti alternativi da utilizzare per arredare il bagno

Il bagno è uno spazio della casa spesso trascurato quando si tratta di decorazioni, anche se non dovrebbe. È un luogo dove si trascorre del tempo per prendersi cura di sè, e come le altre stanze merita di apparire ordinato e arredato nel modo giusto. Molti oggetti che si hanno in casa possono essere utilizzati non solo per la loro funzione di partenza, ma anche per aggiungere stile e personalità ad uno spazio come il bagno. Il design di ognuno può trasformare completamente l’atmosfera, come un tocco di novità e creatività, ma non solo. Ecco alcuni oggetti che possono essere utilizzati per arredare il bagno in modo alternativo:

oggetti alternativi bagno
Utilizzare oggetti alternativi per decorare il bagno – living.it @pinterest

Scala in legno: conservata nel garage o abbandonata all’esterno di casa può rivelarsi particolarmente versatile all’interno del bagno. Può diventare un particolare porta asciugamani che si potranno riporre sulle travi orizzontali, oppure può essere utile per poggiare oggetti o come semplice oggetto d’arredo.

Cassette della frutta in legno: possono essere un elemento d’arredo adatto soprattutto per un tipo di arredamento in stile rustico o tropical. Diventeranno particolarmente funzionali e di impatto utilizzate come mensole a parete, assemblate per creare un mobiletto per riporre asciugamani, carta igienica o altri accessori.

Porte con vetri o persiane: per chi vuole mantenere uno stile retrò/rustico nel proprio bagno potrebbe persino pensare di riciclare una vecchia porta con vetri o persiane in legno utilizzandole per chiudere un lato della propria doccia.

Grandi ciotole e pentole: possono diventare dei fantastici lavabi dal design originale per il bagno, adatti specialmente per essere utilizzati per arredare bagni dallo spazio ristretto. L’utilizzo di ciotole e pentole di grandi dimensioni e profonde realizzate in rame, terracotta, metallo, e altri materiali resistenti potranno diventare dei punti focali e dare carattere all’arredo.

Impostazioni privacy