Il quadro elettrico non tenerlo a vista, provalo a camuffare così

Il quadro elettrico può rappresentare un intralcio per l’armonia dell’interior design di una stanza. Trovare il modo per camuffarlo potrà aiutare a integrarlo nell’ambiente..

In ogni abitazione moderna, c’è un dettaglio che spesso passa inosservato, ma che svolge un ruolo fondamentale: il quadro elettrico. È indispensabile per alimentare e controllare l’intero sistema elettrico della casa, garantendo l’illuminazione, il funzionamento degli elettrodomestici e la sicurezza delle installazioni. Questo elemento, non particolarmente accattivante dal punto di vista estetico, non sempre rimane discretamente nascosto.

camuffare quadro elettrico
Rendere l’arredamento più armonioso nascondendo il quadro elettrico sulla parete – living.it @pinterest/ideadesigncasa

Eppure, anche se può sembrare un elemento estraneo all’arredamento, è possibile integrarlo allo stile complessivo della casa. È imprescindibile ma non sempre esteticamente gradevole, soprattutto quando viene installato in zone vistose come accanto all’ingresso. In questi casi è possibile renderlo più gradevole camuffandolo in modi diversi, così da non renderlo uno protagonista sgradevole della nostra abitazione.

Come camuffare il quadro elettrico per non tenerlo in vista

Anche se il quadro elettrico può sembrare un dettaglio trascurabile nell’arredamento domestico la sua presenza potrebbe compromettere l’armonia dell’arredamento. Inoltre, è importante ricordare che nascondere il quadro elettrico non significa compromettere la sua accessibilità o sicurezza. Per questo assicurarsi che sia facilmente raggiungibile in caso di emergenza è fondamentale. Con un po’ di inventiva e cura nel design, è possibile trasformare il quadro elettrico, da un dettaglio poco attraente a un elemento integrato e apprezzato nell’arredamento domestico. Ecco quali sono alcuni dei metodi più pratici, semplici e creativi per cercare di camuffarlo al meglio:

camuffare quadro elettrico
Come camuffare il quadro elettrico in vista in casa – living.it @pinterest

Pannello filo muro: questa soluzione può essere utilizzata soprattutto nel momento in cui si ha la possibilità di sistemare il quadro elettrico in una rientranza nel muro durante la progettazione o ristrutturazione della casa. In questo modo basterà successivamente applicare un pannello filo muro, in modo che rimanga nascosto. Il pannello seguirà lo stesso stile della parete così che la parete risulti perfettamente in armonia col resto.

Pannello fresato: può essere personalizzato in tanti modi per far si che il design si abbini all’arredamento. Potrebbe diventare una parte integrante ed essere applicato a tutta altezza, donando un effetto elegante e gradevole.

Decorare lo sportello: per chi possiede un quadro elettrico già installato e provvisto di sportello trasparente, è possibile decorare quest’ ultimo per personalizzarlo. Può essere dipinto dello stesso colore del muro, oppure possono essere dipinti motivi che richiamino l’ arredamento interno della stanza.

Impostazioni privacy