Le vediamo ogni giorno, ma scopriamo i segreti che ci sono dietro le scale

Le scale sono essenziali nello spazio domestico e troppo spesso vengono sottovalutate. Eppure sono un ottimo elemento di design da valorizzare..

Le scale possono essere un punto focale di design o un elemento discreto nella distribuzione degli ambienti e capaci di offrire molteplici opportunità estetiche. Oltre alla loro funzionalità di base di collegare i piani di case ed edifici, possono anche essere progettate per integrarsi armoniosamente con lo stile complessivo di un ambiente. Inoltre, le scale possono essere utilizzate in modi creativi per ottimizzare lo spazio, ad esempio, sotto le scale possono essere inseriti armadi, librerie o spazi di stoccaggio aggiuntivi, trasformandoli così in una risorsa preziosa.

scale
Le scale come elemento di design – living.it @pinterest/decorfàcil

Possono essere realizzate in una grande varietà di materiali, tra cui legno, metallo, vetro e persino pietra. Ognuno permette di conferire alle scale una caratteristica unica, determinando lo stile complessivo degli ambienti in cui sono collocate.

Progettare una scala

Per progettare una scala che valorizzi il design della casa e che diventi un elemento distintivo degli interni, è importante considerare diversi fattori, tra cui forma, materiali, proporzioni ed eventuali dettagli decorativi. Tra i passaggi fondamentali è essenziale assicurarsi che le proporzioni della scala siano bilanciate e armoniose, rispetto allo spazio circostante. Le dimensioni dei gradini, l’inclinazione e l’altezza del corrimano devono essere pensate con cura per garantire comfort e sicurezza. Ecco alcune delle misure più adatte per progettare diverse scalinate in base agli spazi e al comfort:

progettare una scala
Progettare una scala da integrare armoniosamente negli spazi domestici – living.it @pinterest/homedecor
  • 1 persona (scala privata): la Larghezza più comoda dovrebbe essere di non meno di 91 cm, ottima per salire e scendere le scale in solitaria.
  • 2 persone (scale accogliente): la Larghezza dovrebbe essere almeno di 122/152 cm per garantire un passaggio abbastanza spazioso di due persone fianco a fianco.
  • 3 persone (scale affollate): la Larghezza dovrebbe essere di non meno di 188 cm, utilizzata specialmente per scalinate che possano permettere passaggi affollati anche fino a 3 persone vicine.

La pedata di una scala invece può variare tra i 23 e i 30 cm, mentre l’alzata va da 16 a 20 cm. Un’ alzata troppo alta può rendere la salita faticosa e poco sicura, mentre una alzata troppo bassa può far diventare la salita troppo lunga e meno pratica. Inoltre anche il corrimano è un elemento importante per la sicurezza della scala, specialmente per le persone anziane o con problemi di mobilità. La sua altezza dovrebbe essere compresa tra 80 e 90 cm dal piano del gradino, e dovrebbe essere facilmente accessibile e confortevole da afferrare.

Anche la forma delle scale può davvero fare la differenza nell’aspetto e nella funzionalità di un ambiente, aggiungendo un tocco distintivo e unico al design degli interni, sia che si tratti di scale dalle forme più comuni, lineari o a pioli, a chiocciola, a sbalzo, a spirale, a L o a U, ecc. Indipendentemente dalla forma scelta, è importante che le scale siano progettate con attenzione ai dettagli e alle proporzioni per garantire comfort, sicurezza e un’ estetica armoniosa all’interno dello spazio domestico.

Impostazioni privacy