L’illuminazione per il soggiorno alla quale non avevi mai pensato

Il soggiorno è un ambiente domestico molto importante: è qui che avvengono la maggior parte delle conversazioni ed è qui che spesso ci si trattiene per guardare la tv, lavorare o ristorarsi dopo il pasto.

Ebbene, per dare al soggiorno una sensazione di comfort e una funzionalità migliore, non c’è niente di meglio che dedicare un po’ di attenzione alla scelta della giusta illuminazione.

led
Le lampade LED possono rivoluzionare l’aspetto del tuo soggiorno – living.it

In tal senso, non sfugge come l’uso dell’illuminazione a LED per il soggiorno sia in continua crescita in tutte le case degli italiani grazie sia alla qualità della luce che viene emessa, sia al notevole risparmio energetico che sé possibile ottenere, sia ancora dalla flessibilità che forme e colori delle luci LED garantiscono.

Come illuminare il soggiorno con i LED

A proposito di flessibilità dei LED e della loro capacità di rispondere puntualmente alle nostre esigenze di design, si consideri come esistano decine di diverse soluzioni pronte a soddisfare puntualmente le necessità del proprio appartamento.

living
Tanti modi per illuminare il proprio soggiorno in modo diverso – living.it

Una di queste è il ricorso alle strisce LED a soffitto, che è un ottimo modo per aggiungere atmosfera agli interni senza però installare un lampadario: una maniera molto interessante per creare degli interessanti giochi di luce è quello di usare strisce LED nelle nicchie.

Un’altra idea per l’illuminazione del soggiorno è quella di usare strisce LED ma sui bordi dell’arredamento, o nel punto in cui il pavimento incontra la parete, per esaltare specifiche parti della stanza.

Rimane inoltre sempre valida l’idea, non certo nuova, di retroilluminare di uno specchio, in alternativa all’acquisto di uno specchio già dotato di luci LED. Ottimo effetto anche nell’uso di una parete attrezzata in soggiorno, che se illuminata con i LED garantisce una luce in tutta la stanza oltre che un effetto estetico davvero apprezzabile.

Altra alternativa per usare i LED è quella dei faretti da incasso sul soffitto: l’illuminazione risulterà molto discreta e semplice e lascerà spazio ad altri mobili per avere i riflettori puntati su questo ambiente. Per chi invece non vuole resistere al fascino del lampadario, si può illuminare il soggiorno con uno dei tanti lampadari LED presenti in commercio.

Gli amanti del minimalismo non potranno poi che scegliere i pannelli LED per illuminare il proprio soggiorno, facili da applicare in tutti gli ambienti. Infine, si può anche considerare l’ipotesi di applicare delle lampade LED di forme e stili differenti, a parete o a soffitto.

 

Impostazioni privacy