Lo fanno tutti per fare sembrare casa più grande, non perdere l’occasione

La tua casa ti sembra troppo piccola? Ebbene, con qualche piccolo accorgimento potrai non solamente incrementare la percezione di spazio, bensì quello effettivo!

Certo, l’appartamento non può essere realmente allungato a piacimento, ma si può sempre agire sulla spaziosità visiva, seguendo alcuni metodi che moltissime persone conoscono e hanno utilizzato per ampliare l’impressione di vivere in un appartamento che ha qualche metro quadro in più rispetto alle dimensioni effettive. Curioso di sapere quali sono questi metodi così efficaci?

parquet
Come ampliare la percezione di spazio in casa – living.it – Fonte Pixabay

Cominciamo con il primo di cui, peraltro, abbiamo già parlato nei nostri approfondimenti. Uno dei metodi più semplici e efficaci per ingrandire otticamente gli interni è infatti quello di utilizzare colori chiari. Il bianco come base, integrato da tonalità pastello (ad esempio, rosa cipria, beige caldo o blu delicato) può essere utile da applicare sulle pareti per ampliare lo spazio e cambiare visivamente la forma dell’interno.

Come ampliare la percezione di spazio in casa

Un altro metodo molto efficace è quello di sfruttare il potenziale degli specchi. Anche gli specchi svolgono infatti un ruolo prezioso nel modellare lo spazio: basterà posizionarli di fronte a una finestra o a un’altra fonte di luce per illuminare l’intero spazio. Si può inoltre ottenere un effetto ancora più forte montandoli su pareti opposte o adiacenti. Se invece li posizioni su una delle pareti più lunghe, otterrai un effetto ottico di allargamento.

parquet
Il parquet giusto è uno dei segreti per recuperare visibilità: ecco quale scegliere e per quale motivo – living.it – Fonte Pixabay

Per quanto riguarda le stanze piccole scegli soluzioni pratiche. Un armadio con specchio incorporato sarà ideale per un ingresso o una camera da letto, mentre le piastrelle a specchio saranno perfette per il bagno. Grazie a queste proposte, spesso molto economiche, non solo otterrai un ampliamento ottico dello spazio, ma anche un risparmio dello stesso.

Infine, pensa alla rifinitura del pavimento con pannelli di legno un po’ più stretti del solito. Se dunque ti stai preparando a finire un piccolo appartamento o stai pianificando una ristrutturazione completa, pensa alla scelta di un pavimento che possa diventare una base funzionale per altri elementi della sistemazione. Scegli dunque pannelli stretti (circa 160 mm) e posali lungo le pareti più corte, in modo da “allargare” la stanza. Quando sceglierai questi pannelli, prendi in considerazione non solo la larghezza, quanto anche il loro colore: i modelli in rovere molto chiaro saranno l’ideale!

Impostazioni privacy