Ma quanto costa una cucina? Ecco 3 tipologie a budget differenti

Il costo di una cucina può variare enormemente, da poche migliaia di euro a decine. Questo dipende da diversi fattori e tipologia di cucina. Abbiamo quindi selezionato 3 ottime cucine, moderne e al passo con i tempi ma con budget nettamente differenti.

Oltre alla dimensione delle cucina, ad influire sul prezzo ci sono ovviamente altri fattori. I materiali in primis, ma anche la tipologia della cucina influisce molto. Una cucina componibile infatti ha una costo nettamente inferiore ad una su misura. Bisogna poi valutare la presenza o meno di elettrodomestici e il brand. Ecco come farvi un’idea.

come scegliere la cucina
3 Cucine per lasciarvi ispirare- Living.it

La cucina è il cuore pulsante di una casa. Il luogo dove si condividono momenti conviviali e si creano ricordi in famiglia. Ma arredare una cucina può essere un compito difficile, nonché un investimento importante. Sarà utile quindi analizzare diverse soluzioni per comprendere meglio le nostre esigenze.

3 cucine per 3 budget

Stile e funzionalità sono sempre le parole d’ordine per partire con l’arredo di uno spazio. Abbiamo quindi valutato diverse cucine in vendita da “Arredissima”, l’ingrosso di arredamenti che offre un’ampia scelta, e selezionato 3 tipologie differenti, in base a stile, prezzo e qualità.

Ci sono opzioni per tutti i budget, l’importante è scegliere in base al proprio – Credits @ Arredissima- Living.it

Cucina di fascia alta (oltre 10 mila euro)

Con un budget elevato ci si può sbizzarrire con la scelta di materiali e finiture di alta gamma. Noi vi segnaliamo in particolare una cucina lineare con isola e gruppo colonne e elettrodomestici inclusi. Si tratta del modello Verona con doppia finitura, apertura a gola e cappa sospesa. L’isola è dotata di un piano snack in finitura legno di rovere naturale e i vani risultano molto spaziosi e dotati di preziosi meccanismi interni a estrazione e un sistema di illuminazione.

Cucina di fascia media (da 5 mila a 10 mila euro)

Con un budget nella media possiamo valutare comunque buone finiture e materiali e optare per alcuni elettrodomestici inclusi. Noi vi segnaliamo una cucina lineare Larice e bianco opaco. questo modello, tra l’altro attualmente in sconto, offre dettagli di pregio come le maniglie ad apertura a gola plana e top spessore di 2cm. La composizione si completa con una  scaffalatura stile industrial con montanti in metallo. Compresi anche gli elettrodomestici di marchio Grundig

Cucina low cost (fino a 5 mila euro)

Con un budget ridotto l’obiettivo è massimizzare l’utilizzo dello spazio e puntare su soluzioni funzionali e convenienti. Vi segnaliamo una cucina lineare in rovere antracite lunga poco più di 3 metri e mezzo. Completa di elettrodomestici di marca Candy e cappa esterna.

Sviluppare bene i propri piani in fase di progettazione, aiuta ad avere una visione più chiara nel momento dell’acquisto – Credits @ Arredissima- Living.it

Consigli utili

Qualunque sia il tuo budget ricorda di pianificare con cura la disposizione della cucina e se possibile posizionala in modo da sfruttare al meglio la luce naturale. Scegli materiali e colori che si abbinano alla tua casa e non dimenticare gli accessori giusti! I dettagli fano sempre la differenza.

Impostazioni privacy