Materiali per casa: nuovo è stupendo, ma dopo neanche un anno ve ne pentirete moltissimo

Negli ultimi anni li abbiamo visti un po’ dappertutto, donando un tocco di eleganza e modernità a ogni bagno.

Dalle riviste di design ai post degli influencer sui social, ci sono dei materiali che hanno trovato ampia diffusione negli appartamenti degli italiani. Tuttavia, considerato che a ogni delizia corrisponde una croce, è in questo caso lecito affermare che l’apparenza ha spesso ingannato. Dietro la straordinaria attrattiva di questi materiali must-have si cela infatti una scomoda verità che ha fatto pentire moltissimi proprietari di appartamenti. Molti di loro hanno addirittura dovuto fare un passo indietro, sostituendo i materiali originariamente installati con altri, magari meno appariscenti, ma più funzionali.

bagno
Rendere il bagno più moderno è davvero la scelta migliore? – living.it – Fonte Pixabay

Insomma, anche la storia di oggi lo conferma: meglio tenere a freno il proprio desiderio di cavalcare le mode contemporanee e, prima di installare nel proprio appartamento dei materiali che possono sembrare di grandissima tendenza e che si prestano ad essere instagrammati, domandarsi se valga o meno la pena fare un simile investimento.

Un bagno alla moda, ma subito usurato, occhio a quello che scegli

La tendenza di cui parliamo oggi sono i sanitari neri: una scelta che negli anni tanti italiani ha voluto cogliere al volo, salvo poi scoprire che buona parte delle loro opzioni si sono rivelate ben al di sotto delle attese. Ma come mai? Per quale motivo chi ha scelto e installato sanitari neri spesso è tornato sui propri passi, preferendo la sostituzione con i classici sanitari bianchi?

bagno
I sanitari neri convengono davvero? – living.it – Fonte Pixabay

Anche se non bisogna fare di tutta un’erba un fascio, la verità è che la maggior parte dei prodotti sul mercato appartenenti a questa categoria è realizzata con materiali scadenti che non solo non reggono il confronto con la ceramica bianca tradizionale, ma si deteriorano rapidamente lasciando spazio a sbeccature, macchie e segni di usura dopo pochi mesi di utilizzo.

Insomma, anche se non mancano certamente le eccezioni, prima di cedere al fascino dei sanitari neri è bene riflettere con particolare attenzione, soffermandosi con calma sulla scelta più appropriata. Nel dubbio, sempre meglio optare per la ceramica bianca di alta gamma: un materiale resistente, duraturo e versatile che si adatta a qualsiasi stile, per un investimento sicuro che vi darà soddisfazioni per molti anni.

Se proprio desiderate un tocco di originalità, esistono alternative ai sanitari neri molto più durature e affidabili. Pensate a rubinetterie, piastrelle o accessori colorati per dare un tocco di personalità al vostro bagno senza fare una scelta estrema che potrebbe peraltro passare di moda, lasciandovi tra le mani un bagno fuori da qualsiasi tendenza!

Impostazioni privacy