Orologi da parete, molto più di un semplice oggetto

Gli orologi da parete di design non sono solo strumenti per scandire il tempo, ma veri e propri complementi d’arredo che possono regalare personalità e stile a qualsiasi ambiente.

Proprio per questo motivo gli orologi da parete di design fanno la loro parte elegante nelle case di tantissimi italiani, coniugando la praticità di un elemento che segna il tempo con la raffinatezza e la creatività di un oggetto decorativo.

orologio parete
L’orologio da parete è un elemento fondamentale nel design id un appartamento – living.it – Fonte Pixabay

D’altronde, appare evidente come un orologio da parete di design sia in grado di catturare l’attenzione di chi lo ammira e come, scegliendo un modello che rispecchia il tuo gusto, puoi dare un tocco unico alla tua casa, rendendolo il punto focale di una stanza, attirando l’attenzione e creando un’atmosfera ricercata.

Gli orologi da parete da cui trarre ispirazione

Insomma, se una cosa è certa dopo questa introduzione, è che l’orologio di design può aumentare il valore della tua casa, soprattutto se prenderai possesso di alcuni dei modelli più conosciuti della storia o di loro copie.

orologio parete
Ecco alcuni orologi da parete di design da cui trarre ispirazione – living.it – Fonte Pixabay

Uno dei più noti e particolari è l’orologio Nelson Ball Clock di George Nelson. Risalente addirittura al 1947 nella sua prima versione è un orologio iconico con sfere a forma di disco, disponibile in diverse colorazioni. Dallo stesso George Nelson qualche anno più tardi arrivò anche l’orologio Sunburst, un oggetto dalle forme geometriche che ricorda i raggi del sole.

Più semplice, ma non certo meno attraente dei precedenti, è l’orologio La pendule de Paris di Arne Jacobsen, del 1963: un orologio minimalista con un design senza tempo che ha fatto della basilarità uno dei suoi principali cavalli di battaglia. Nella stessa collezione del ’63 Arne Jacobsen sfornò anche l’orologio Propeller, sicuramente meno minimalista, con lancette a forma di elica, disponibile in diverse varianti di colore.

Citiamo poi anche l’orologio Wall Clock di Charles e Ray Eames, del 1961, un orologio con un grande quadrante e numeri romani, perfetto per ambienti spaziosi.

Naturalmente, oltre a questi modelli storici, esistono oggi innumerevoli proposte di orologi da parete di design, realizzati con materiali e forme diverse per adattarsi a qualsiasi stile e gusto. Tra i più noti brand da cui trarre ispirazione citiamo, in ordine alfabetico e non di preferenza, Alessi, Artemide, Driade, Flos, Kartell, Magis, Moroso e Vitra.

Impostazioni privacy