Se vuoi dare carattere al tuo bagno, ecco una scelta coraggiosa da fare

Vorreste rendere il vostro bagno un po’ più audace? Ecco una scelta che potreste prendere per renderlo unico

Se avete intenzione di rimodernare il vostro appartamento, dovreste partire da un progetto che lo coinvolga nella sua totalità: tutte le stanze, infatti, devono essere in complessiva armonia a livello di stile, anche quelle che utilizziamo principalmente per praticità: prima fra tutte, il bagno.

come rendere il bagno più audace
Bagno, come renderlo più audace (living.it)

Questa stanza, seppur sfruttata principalmente per la cura dell’igiene personale, possiede comunque un potenziale fascino, che dovreste mettere a frutto con le scelte giuste. La maggior parte delle persone tende ad arredare il bagno secondo uno stile pulito, in linea di massima volto al minimal,  ma non manca chi predilige dettagli dal retrogusto maggiormente vintage.

Per dare un tocco di originalità la vostra abitazione, dovreste cercare di uscire dall’ordinario e orientarvi su delle decisioni un po’ più audaci. Anche il bagno può offrire tantissimi spunti in tal senso, vi basterà girare un po’ sul web per scovare un sacco di idee interessanti: vi forniamo un primo spunto da cui potete partire, che vi consentirà di risparmiare, allo stesso tempo, fatica e denaro.

Bagno, modifica la doccia in questo modo

Una iniziale modifica che potete apportare al vostro bagno per renderlo un pochino più interessante è legata alla doccia. La maggior parte delle persone tende a montarci su un vetro trasparente, in quanto non solo estremamente pratico, ma anche versatile a livello di arredo. Non tutti sanno che, però, si potrebbe tranquillamente giocare con una grande rosa di colori.

come rendere il bagno più audace
Opta per un vetro colorato per la tua doccia. Screen da IG @dewintermetalworks (living.it)

Esistono davvero tantissime alternative da valutare per valorizzare il vetro della vostra doccia. Se volete mantenervi su un aspetto più minimal, potete orientarvi su delle tonalità calde, che vadano quindi a rendere l’ambiente complessivamente più accogliente. Interessante, però, potrebbe essere la possibilità di rendere più moderno il tutto, scegliendo delle nuance fuori dall’ordinario.

Parliamo del blu, del rosa, del giallo neon e tantissime altre, che potete usare sia in autonomia, ma anche in alternanza tra loro. Ricordate sempre di scegliere il colore del vetro in base a quelli già presenti nel bagno: potete procedere sia a contrasto, soprattutto se volete essere particolarmente audaci, ma anche mixando sfumature della stessa palette cromatica, come d’altronde spesso accade.

Nell’immagine, ad esempio, il vetro scelto è color ambra, che ben si combina con il marmo bianco, ma come già chiarito potete sbizzarrirvi con un’infinità di possibilità, in base allo stile che volete ricreare in casa. Conoscevate già questa possibilità? La sfrutterete?

Impostazioni privacy