Sogni una camera totalmente nera? Quello che dovresti sapere prima

Avere il desiderio di dare carattere e stile alle stanze con il colore nero è una scelta audace e azzardata. Ecco cosa sapere..

Quando si vuole dare carattere a una stanza alla quale è necessario in primis dare un colore alle pareti, cercando una tonalità capace di stare meglio con lo stile di arredamento, ma non solo. Uno degli aspetti più considerati è la ricerca di luce nelle stanze, che il più delle volte porta alla scelta di colori chiari e/o neutri, eppure, chi ha detto che le pareti scure non garantiscono lo stesso effetto?

camera totalmente nera
Utilizzare il nero sulle pareti – living.it

Tra una vasta scelta di tonalità brillanti e chiare, c’è un’opzione che viene presa in considerazione sempre più raramente e che può essere un modo del tutto diverso per aggiungere carattere alle stanze attraverso le pareti: il nero. È un colore che sfida le convenzioni, che rompe gli schemi tradizionali e che invita a esplorare territori nuovi ed eccitanti nell’ambito dell’interior design.  Il nero è capace di evocare un senso di mistero e profondità, aggiungendo un tocco di drammaticità all’ambiente circostante, uno sfondo suggestivo per gli arredi e gli accessori, che permette loro di risaltare in modo sorprendente.

Cosa sapere prima di dipingere le pareti di una camera di nero

Decidere di dipingere le pareti di una camera di nero richiede un’attenta valutazione, è importante non commettere errori per ottenere il miglior effetto possibile, senza rendere l’ambiente spaventoso o scoraggiante. Ecco cosa è necessario sapere prima di scegliere di utilizzare il colore nero sulle pareti:

dipingere le pareti di nero
Cosa sapere prima di dipingere le pareti di nero – living.t @pinterest/
chloereneewebb/AAimuzammilhomedecorideas/CraftedPassionCreateDecorate&Celebrate

Non dipingere una sola parete

Dipingere una sola parete della stanza di nero non regalerà mai lo stesso effetto che può essere ottenuto verniciando l’intera stanza. Se si decide di utilizzare il colore nero, è bene andare fino in fondo con questo azzardo, per sfruttare al meglio il suo potenziale. Il risultato sarà sorprendente.

Soffitto nero si o no?

Qualora si decidesse di dipingere le pareti di una camera di nero, valutare se lasciare il soffitto bianco o di un altro colore potrebbe dipendere dallo stile che si vuole ottenere. Un soffitto di colore molto chiaro come il bianco porterà sicuramente luce alla stanza, ma avere tutte e cinque le pareti nere donerà drammaticità e un’atmosfera più accogliente. 

Utilizzare una vernice dalla finitura smaltata satinata

Utilizzare una vernice smaltata satinata sarebbe l’ideale per perchè offre il perfetto equilibrio tra opacità e lucentezza. Inoltre, a differenza delle vernici piatte, sono molto più facili da pulire e più resistenti a urti, graffi e abrasioni.

Ottenere lucentezza dall’arredamento

Se si è soliti pensare che il nero possa incupire lo spazio, non è esattamente così. Quando si decide di utilizzare il nero sulle pareti, essendo un colore che cattura la luce è corretto dire che non la illuminerà, ma il nero tra tutti i colori è tra quelli che sanno brillare, e per farlo è bene scegliere un tipo di arredamento con mobili dal colore luminoso, che riescano a farlo risaltare e brillare, come nel caso del bianco. Inoltre, è bene giocare anche con punti luce dati da lampade da parete o bajour, da posizionare soprattutto negli angoli o in punti centrali in grado di irradiare lo spazio il più possibile.

Impostazioni privacy