Eurovision risultato stravolto, ecco chi è il vero vincitore

Eurovision Song Contest 2024, chi è il vero vincitore della gara canora: il risultato è inimmaginabile. Spettacolo incredibile.

Nonostante Angelina Mango fosse fin da subito tra i preferiti dell’Eurovision Song Contest 2024, a vincere la gara canora sbaragliando la concorrenza ci ha pensato la Svizzera con il brano The code di Nemo. Premiatissimo dalle giurie di tutta Europa e ben votato anche dal pubblico, il cantante svizzero non è stato tuttavia il preferito al televoto.

vero vincitore Eurovision
Eurovision 2024: voto finale stravolto, chi è il vincitore (Fonte: Ansa – Living.it)

A conquistare invece il secondo e il terzo posto del podio sono state rispettivamente la Croazia e l’Ucraina. L’italiana Angelina Mango, con grande dispiacere di molti, è arrivata soltanto settima con 104 punti. Un traguardo comunque importante che testimonia l’evoluzione della musica italiana nel mondo.

Ad ogni modo, non sarebbe stato Nemo il vero preferito dell’Eurovision Song Contest 2024. Ecco chi è il vincitore morale della kermesse.

Eurovision risultato stravolto chi è il vero vincitore della competizione musicale

Sabato 11 maggio è andata in onda su Rai 1 la finale dell’Eurovision Song Contest 2024 di Malmö, Svezia. A trionfare su tutti con un punteggio davvero da record è stata la Svizzera con il brano The code di Nemo.  Al secondo e terzo posto troviamo Croazia e Ucraina. Angelina Mango con La noia è arrivata invece settima. Un vero e proprio colpo di scena dal momento che era data tra i favoriti della gara.

vincitore Eurovision 2024
Chi è il vero vincitore dell’Eurovision 2024 (Fonte: Ansa – Living.it)

Ad ogni modo, l’esibizione della nostra connazionale è stata seguita da ben 6 milioni 663 mila telespettatori. In effetti la sua performance è stata ritenuta molto interessante dal pubblico di tutto il mondo. Al di là delle doti canore, Angelina ha saputo trionfare dal punto di vista del look. 

Da sempre l’Italia ha portato sul palcoscenico dell’Eurovisione buongusto ed eleganza. Se gli altri Paesi, infatti, non badano molto alla moda la nostra Penisola, teatro di altre importanti kermesse come il Festival di Sanremo, si è sempre distinta per le grandi firme che hanno vestito di volta in volta i cantanti. Queste, di fatto, aggiungono una buona dose di glamour all’intera performance, rendendola assolutamente indimenticabile.

Ed anche Angelina Mango è stata un chiaro esempio di questo concetto. La cantante ha portato sul palco di Malmö la firma di Nicolò “Nick” Cerioni. Uno stylist  che già nel 2014 ha curato l’immagine di Emma Marrone e nel 2021 dei Måneskin.

La grinta di Angelina è stata dunque esaltata al massimo dalle scelte stilistiche legate al look, che si sono ispirate alla mitica ed iconica Raffaella Carrà. Sia nella seconda semifinale sia nella finalissima, la cantante ha sfoggiato due tute aderenti, adatte al movimento, ricoperte di dettagli artigianali tra cui ricami, lustrini, stecche, ganci del corsetto e fantasie quasi tatuate a richiamare “la corona di spine” del suo brano.

Possiamo quindi dire che Angelina è riuscita a stravolgere l’esito della competizione e che quindi la vera vincitrice dell’Eurovision 2024 è proprio lei, insieme ovviamente alla moda italiana.

Impostazioni privacy