Dopo aver rovinato i miei jeans nell’asciugatrice, adesso ho trovato un rimedio

I jeans nell’asciugatrice si rovinano, ma io sono riuscito a trovare un rimedio davvero molto interessante per evitarlo.

jeans asciugatrice
Non mettere i jeans nell’asciugatrice (Living.it)

Trovare il paio di jeans perfetto è una sfida, e una volta trovato, la cura è fondamentale per garantirne la durata: da una parte, infatti, il denim è un tessuto molto resistente, ma dall’altra sappiamo che ha bisogno di una particolare cura e attenzione in fatto di lavaggio e asciugatura. Io ne so qualcosa, perché tempo fa ho rovinato i miei jeans nell’asciugatrice e non solo.

La poca cura che spesso ci metto nel lavare i panni torna a conseguenze davvero importanti per i miei capi di abbigliamento. Del resto, non tutti sanno ogni quanto dobbiamo lavare i nostri vestiti: si tratta di una domanda quasi esistenziale per i maniaci del pulito e per chi vuole che i propri indumenti rendano molto. Non è solo questa l’unica questione aperta.

Come fare per evitare che i jeans si rovinino nell’asciugatrice?

jeans vivono lungo
Come i jeans vivono più a lungo (Living.it)

Difatti, se quando lavo i panni in lavatrice, si restringono, occorre che io mi faccia qualche domanda e che quantomeno provi a farli tornare come nuovi. Allo stesso modo, devo fare con i jeans, che magari resistono anche in lavatrice, ma rischiano di rovinarsi nell’asciugatrice. Questo avviene a causa del calore elevato e del meccanismo di centrifuga che si attiva in questo elettrodomestico.

Infatti, si rompono i legami delle fibre causando la contrazione del tessuto, ciò riduce la lunghezza della cucitura interna di circa il 3-4%. Diminuisce in sostanza la vestibilità e cresce la possibilità che semplicemente indossandoli, dei jeans si possano strappare. Occorre sapere che ci sono differenze tra denim grezzo, che si restringe facilmente, il lavato, che ha meno possibilità, e quelli con elastan e spandex.

Questi ultimi, addirittura, messi in lavatrice e poi asciugatrice potrebbero addirittura espandersi, ma cosa fare dunque per prolungare la vita di questi capi di abbigliamento che di fatto usiamo tutti i giorni? In primo luogo, ridurre la frequenza dei lavaggi è il modo più semplice per evitare il restringimento. Gli esperti spiegano che andrebbero lavati ogni 10 volte che si indossano oppure quando puzzano davvero.

Quando lavi i jeans, usa sempre acqua fredda e infine – chiaramente – evita l’asciugatrice, ma fa in modo che si asciughino all’aria aperta. Questa modalità, infatti, conserva meglio la forma e la misura originale dei jeans. Ovvero farà in modo che appunto ti durino più a lungo.

Impostazioni privacy