Giovanissimi e social, ecco la funzione Instagram che non può essere disattivata: a cosa serve

Dopo la funzione ‘prenditi una pausa’, su Instagram subentra un’altra novità, stavolta impossibile da disattivare.

Instagram ad oggi è la piattaforma social più utilizzata dai giovani, nonché quella più soggetta ad abuso. A tenere conto di questa situazione è la stessa Meta che, nonostante ci tenga alla fidelizzazione dei suoi utenti, non può di certo omettere i rischi legati all’eccesso di utilizzo dei social network.

Nuovo strumento Instagram per la tutela dei giovani
Instagram ha introdotto una nuova funzione che serve a tutelare i giovani -living.it

Ricorderemo le recenti introduzioni per ovviare al problema distrazione: la funzione “Prenditi una pausa”, già presente sulla piattaforma dal 2022, che funge da vero e proprio organizzatore del tempo speso su Instagram, permettendo di gestire il proprio tempo massimo con tanto di limiti giornalieri o programmando delle pause.

La funzione “Non disturbare”, invece, consente di disattivare le notifiche negli orari in cui non si è reperibili (durante lo studio, la notte, ecc.) ed inviare risposte automatiche, segnalando anche ai propri contatti che non si è disponibili in determinate fasce orarie. la differenza dei suoi predecessori è proprio quella di inviare risposte autonome, cosa dapprima non possibile. Tuttavia, non tutti hanno scelto di attivare questa opzione facoltativa, tanto che il team di Meta ha introdotto una novità, seppur questa non sia disattivabile.

Instagram lancia il promemoria notturno per i più giovani: “l’invito a chiudere l’app”

“Vogliamo che gli adolescenti utilizzino Instagram con la consapevolezza della quantità e della qualità del tempo trascorso sull’app – afferma Instagram -, e sappiamo che il sonno è particolarmente importante per i giovani”. Si tratta di un’iniziativa importante, visto che da una parte troviamo una piattaforma studiata appositamente per aumentare l’utilizzo; mentre dall’altra, la problematica del sonno a seguito di un contatto prolungato degli occhi con lo schermo dello smartphone. Da qui nasce la necessità di sensibilizzare i più giovani, ossia i più soggetti all’abuso, ad un utilizzo moderato nelle ore notturne.

Nuovo strumento Instagram per la tutela dei giovani
Di notte i minori verranno avvisati che è giunto il momento di andare a dormire e staccare Instagram – living.it

“I Promemoria notturni appariranno sugli account dei minori, invitandoli a chiudere l’app nel caso in cui stiano spendendo più di dieci minuti sui Reels o nei messaggi diretti. Questa notifica verrà mostrata automaticamente per sensibilizzare quegli adolescenti che ancora non utilizzano i nostri promemoria per la gestione del tempo, come la funzione ‘Prenditi una pausa’”.

Come ricorderemo, Instagram ha precedentemente dimostrato un impegno e una responsabilità nei confronti delle nuove generazioni attraverso la creazione di una “Guida alla sicurezza dei minori su Instagram per i genitori”. Questa, fornisce informazioni sulle funzioni di sicurezza, un glossario dei termini utilizzati sulla piattaforma e dei veri e propri suggerimenti di conversazione, ossia domande specifiche da porre ai propri figli al fine di garantire un’esperienza positiva per tutti sulla piattaforma.

Impostazioni privacy