La tua casa sembrerà appena arredata da un architetto con questi trucchi a costo quasi zero

Scopri quali sono dei trucchi davvero economici che possono aiutarti a rinnovare la tua casa in modo semplice e pratico.

Avere una casa che rispecchi la propria personalità e che sia al contempo un luogo confortevole nel quale vivere è il sogno di tutti.

trucchi a costo zero, arredo casa
i trucchi a costo zero per arredare casa senza architetto (living.it)

Spesso, però, ad ostacolarlo c’è il fattore economico e l’impossibilità di ricorrere all’esperienza di un architetto. Per fortuna, ci sono dei trucchi che possono aiutarti ad abbellire casa da sola e di farlo in modo pratico ed economico.

Come migliorare l’aspetto della tua casa a costo quasi zero

Rinnovare la propria casa non è difficile come sembra e spesso non costa neanche molto. Anzi, ci sono dei trucchi che consentono di farlo a costo quasi zero. Uno molto semplice è quello di ritinteggiare una o più pareti scegliendo un colore d’effetto e che si sposi, magari con il resto dell’arredamento. Ciò darà un tocco tutto nuovo all’ambiente. Il tutto si può poi perfezionare con l’uso di tende, cuscini e arredi che siano in palette e che si possono scegliere tra quelli che già si hanno dandogli magari una collocazione diversa.

trucchi a costo zero per arredare casa
i trucchi a costo zero per arredare casa senza architetto (living.it)

Un altro modo per cambiare l’aspetto di casa in modo pratico è quello di usare qualche oggetto vintage. In tal caso si può attingere a quelli che si hanno già o a quelli che si trovano a poco prezzo nei mercatini e che si possono personalizzare con una riverniciata. Se, invece, si ha proprio voglia di cambiare la forma della propria casa si può optare per scaffali divisori da sistemare dietro il divano, all’ingresso o in punti strategici.

Questi si possono poi riempire con libri, candele e oggetti vari, consentendo un vedo non vedo tra gli ambienti che vanno a dividere. In questo modo è possibile sentirsi in una casa del tutto nuova senza per questo dover ricorrere per forza all’architetto. In vista della bella stagione, poi, è possibile abbellire un eventuale balcone, decorandolo come fosse una stanza all’aperto, sistemandovi un piccolo tavolo e delle sedie e inserendo qualche vecchia mensola per ottenere dei ripiani per libri e piantine (che andranno ovviamente riposte in modo sicuro).

Con pochi e semplici passi, ma soprattutto senza spendere molto, sarà possibile ottenere una casa diversa e in grado di rispecchiare il proprio modo di essere. E tutto senza avere operai in giro per casa e godendo al contempo di novità che, volendo, potranno essere cambiate di volta in volta in base alle esigenze personali.

Impostazioni privacy