Nuova truffa sul tuo cellulare, ti sembra di star facendo un semplice accesso e ti rubano tutto

Fate attenzione a questa truffa sul vostro telefono: se vi arriva questo messaggio, non consideratelo minimamente e non correrete rischi.

Sempre più spesso è ricorrente cadere in truffe tramite chiamate o messaggi sul proprio smartphone:  molto spesso questi tentativi scam sono organizzati a tavolino da persone esperte, motivo per cui risulta quasi impossibile riconoscerle. Ti segnaliamo una fattispecie molto frequente, in modo tale che tu possa individuarla in tempo.

attenzione a questa truffa sul telefono
Attenzione a questo messaggio, potreste essere truffai. Foto da Canva (living.it)

Ma come funzionano queste truffe? Di fatto, possono avvenire tramite chiamate o messaggi telefonici, ma anche via mail: dei malintenzionati, fingendosi enti affidabili, convincono le loro vittime a fornire informazioni personali, dati finanziari o password in modo tale da entrare nei loro account, con il principale fine di rubar loro denaro.

I soggetti presi maggiormente di mira per queste truffe sono solitamente gli anziani, in quanto meno avvezzi alla tecnologia e, di conseguenza, meno portati a riconoscere un eventuale campanello d’allarme. Esistono infinite tipologie di truffa, motivo per cui bisogna stare sempre molto attenti ai messaggi e alle e-mail che si ricevono, magari chiamando direttamente l’ente di riferimento per accertarsi dell’effettiva provenienza.

Truffa sullo smartphone: attenti a questo messaggio

Se possedete un iPhone, dovete fare molta attenzione se vi arriva un messaggio che vi chiederà di reimpostare la password del vostro ID Apple. In quest’immagine vi mostriamo l’aspetto del pop up in questione, in modo tale da riconoscerlo subito.

attenzione a questa truffa sul telefono
Attenzione se ricevi questo messaggio sul telefono. Screen da TikTok @thedigitalbat (livng.it)

Per quanto la notifica sembri identica a quelle che solitamente manda Apple, non dovrete assolutamente fidarvi: a mandarvi questo messaggio, infatti, sarà un gruppo di malintenzionati volti a rubare accessi e denaro a chiunque non riesca a riconoscere la frode. Cliccando su consenti, dunque, cadrete automaticamente in questa rete diabolica.

Nel momento in cui, infatti, andrete a cambiare la password del vostro ID Apple, l’avrete automaticamente mostrata e consegnata a questi soggetti, che potranno accedere indisturbati e rubarvi tutte le informazioni. Per questo motivo, dovrete sempre cliccare su non consentire e, soprattutto, non farvi abbindolare nel caso in cui riceveste la chiamata da un falso operatore Apple.

In molti casi, infatti, questa truffa potrebbe protrarsi oltre in quanto davvero ben studiata ed architettata: ricordate sempre che il cambio password parte sempre da voi e mai e da Apple, dunque diffidate se qualcuno vi vuole portare a farlo senza una ragione apparentemente valida. Per questo motivo, non fornite mai i vostri dati e le vostre credenziali ed informate il più persone possibile della situazione.

Impostazioni privacy