Sfidiamo le vostre conoscenze: solo i più informati sanno perché si mette la lacca per capelli sulla maniglia della porta

Molte persone vaporizzano la lacca per capelli sulle maniglie delle proprie porte: il motivo è davvero interessante.

Sono svariate le tecniche fai da te per mantenere la propria casa bella e sicura, ma quella della lacca pare essere conosciuta da pochi. Come biasimare chi non ha la minima idea sul motivo di questa pratica: se si pensa alla lacca, è normale attribuire la stessa al suo uso abituale, ossia come finish per la messa in piega dei capelli.

Lacca sulle maniglie delle porte
Perché applicare la lacca sulle maniglie delle porte – (living.it)

Eppure non si parla di chiome e nemmeno qualcosa che ci assomiglia. In questo caso la lacca viene spruzzata sulla maniglia delle porte, rimanendo lì per una lunga settimana. Una tendenza di questo periodo? probabilmente, ma lo scopo risulta abbastanza importante per farci approvare la tecnica.

Lacca per capelli sulla maniglia della porta: dalla salute all’estetica

Come già accennato, da qualche tempo a questa parte, una tendenza sorprendente sta emergendo: l’uso della lacca per capelli sulle maniglie delle porte. Inizialmente potrebbe sembrare una pratica insolita, ma sta guadagnando sempre più popolarità tra gli utenti. Ma qual è la ragione dietro questa novità?

Lacca per caapelli sulla maniglia della porta
Maniglia: la lacca per capelli funge come lucidante e barriera protettiva – (living.it)

La lacca per capelli, nota per il suo utilizzo nel fissare le acconciature, si è rivelata efficace anche nel contrastare i germi e i batteri che si accumulano sulle maniglie delle porte. Queste ultime rappresentano spesso uno dei luoghi più sporchi in casa, essendo toccate da molte persone diverse.

Applicando la lacca sulla maniglia della porta, si crea una sorta di barriera protettiva che impedisce ai germi di proliferare e moltiplicarsi. Questo metodo, non solo semplice ma anche efficace, può durare fino a una settimana, offrendo una protezione completa contro i batteri. Inoltre, questa pratica non solo protegge dalle infezioni, ma può anche migliorare l’aspetto delle maniglie, rendendole più brillanti e resistenti, soprattutto se sono in acciaio o in altri materiali da tenere lucidi. Inoltre ammettiamolo, non richiede nemmeno un eccessivo impegno.

Tuttavia è importante applicare la lacca con cautela, poiché è altamente infiammabile e può causare irritazioni agli occhi e alle vie respiratorie. È essenziale seguire attentamente le istruzioni riportate sulla confezione e prendere precauzioni come la cautela nelle dosi (non serve un flacone intero) e la ventilazione della stanza.

Nonostante i potenziali rischi per la salute, molti hanno adottato questa pratica perché semplice ed efficace nell’igienizzare le maniglie delle porte e altre superfici frequentemente toccate. In un periodo in cui l’igiene è diventata una priorità, questa soluzione insolita ha preso campo poiché si sta dimostrando un modo efficace per creare un ambiente più sicuro, igienico e esteticamente piacevole per noi stessi e per coloro che ci circondano.

Impostazioni privacy