Superenalotto, in queste regioni si vince di più: ecco le più fortunate d’Italia

Il Superenalotto è un gioco molto amato dagli italiani, ma sapete in quale regione si vince di più? Ecco le più fortunate.

Il Superenalotto è un gioco numerico a totalizzatore e a premi italiano, oggi gestito dalla SISAL. Ha sostituito l’Enalotto a partire dal 1º dicembre 1997. È stato ideato da Rodolfo Molo, ex presidente SISAL e figlio di Geo Molo, che fu uno degli inventori del Totocalcio.

vincite Superenalotto
Superenalotto: quali sono le regioni più fortunate (Fonte: Ansa – Living.it)

Fin dalle sue origini questo gioco ha appassionato migliaia di italiani speranzosi di centrare il famoso Jackpot,  che attualmente ha superato i 100 milioni di euro, e di sbarcare quindi il lunario.

Nel corso del tempo quasi in tutte le Regioni Italiane sono state protagoniste di almeno una vincita. Ma quali sono nel concreto le Regioni in cui si vince di più? Scopriamolo subito.

Superenalotto: ecco in quali regioni si vince di più

Dalla sua nascita ad oggi in quasi tutte le regioni d’Italia si è verificata almeno una vincita al Superenalotto. Tutte ad eccezione di Trentino Alto Adige, Valle d’Aosta e Molise. Sarebbero dunque queste le regioni meno fortunate del nostro Paese. Ma quali sono al contrario quelle in cui si vince di più?

dove si vince al Superenalotto
Dove si vince di più al Superenalotto (Living.it)

La Campania detiene il record di Jackpot vinti: ben 19, di cui 14 tutti concentrati nella provincia di Napoli. Al secondo e terzo posto della classifica delle regioni più fortunate troviamo il Lazio, con la bellezza di 16 vittorie di cui 13 registrate nella provincia di Roma, e l’Emilia-Romagna, con 13 Jackpot vinti e ripartiti in quasi tutte le province con Bologna in testa (ben 5).

Appena sotto al podio si piazzano la Puglia e il Veneto con 10 Jackpot vinti. A tal proposito, ricordiamo che l’ultimo Jackpot vinto (85,1 milioni di euro) ha avuto luogo a novembre 2023 proprio nella provincia di Rovigo. Seguono poi la Toscana con 9 vincite, il Piemonte, la Lombardia, la Sicilia e la Sardegna con 7 e la Calabria con 6.

Fanalino di coda l’Abruzzo con 4 vittorie, il Friuli-Venezia Giulia con 3 e l’Umbria e le Marche con solo 2 Jackpot. A chiudere la classifica troviamo infine la Basilicata e la Liguria con un solo Jackpot. Come anticipato, in Trentino Alto Adige, Valle d’Aosta e Molise nessuno ha mai fatto Jackpot.

È chiaro quindi che il gioco del Superenalotto nei suoi 26 anni di vita ha appassionato migliaia di italiani. Chi, infatti, non ha tentato la fortuna almeno una volta? Come sempre l’importante è rimanere nella dimensione del gioco senza trasformare la voglia di vincere in una vera e propria ossessione.

Impostazioni privacy