Detrazioni 730/2024: ecco cosa devi fare se hai smarrito gli scontrini

Come godere delle detrazioni 739/2024 in caso di scontrini o fatture smarriti? Ecco tutto quello che dovete sapere a riguardo.

Tra i tanti vantaggi introdotti dal Governo negli ultimi anni dal punto di vista economico, ci sono le detrazioni fiscali che possono essere ottenute tramite compilazione della dichiarazione dei redditi col modulo 730, sia precompilato che ordinario. Tutto quello che c’è da fare è inserire nelle apposite caselle le spese sostenute, accompagnate dagli scontrini o dalle fatture, così da ottenere uno sconto sulle imposte da versare.

Cosa fare per le detrazioni 730 senza scontrini
Detrazioni 730 senza scontrini, ecco come fare – Living.it

Ma potrebbe capitare di aver perso anche solo uno scontrino o una fattura attestante la spesa sostenuta. Cosa succede in questi casi? Non si ha più diritto alle detrazioni? Fortunatamente no. Ecco tutto quello che dovete fare per poter comunque usufruire degli sconti con la dichiarazione dei redditi. Ci sono alcune procedure che vanno obbligatoriamente eseguite per poter aver diritto a tutti i vantaggi previsti dalla Legge di Bilancio 2024.

Detrazioni 730/2024: cosa fare se si ha smarrito gli scontrini

Potrebbe capitare di perdere scontrini o fatture delle spese sostenute. E dunque, sorge il problema nel momento in cui si compila il modulo 730 e si ha diritto a godere di alcune detrazioni fiscali. Fortunatamente esiste una procedura alternativa per poter attestare il tutto e richiedere così lo sconto finale sulle imposte da versare.

Detrazioni 730 senza scontrini, ecco come procedere
Ecco cosa fare se si hanno perso scontrini o fatture – Living.it

Per ciò che riguarda le spese mediche, accettando il 730/2024 senza apportare modifiche non è necessario conservare od essere in possesso degli scontrini. Se invece si decide di modificare qualcosa, bisogna essere in possesso delle sole documentazioni. Nell’area riservata del sistema tessera sanitaria, accedendo con le credenziali SPID o CIE, si possono trovare tutte le spese mediche per le quali si ha diritto alle detrazioni.

Il consiglio è di provare sempre comunque a recuperare scontrini o fatture, anche solo con una copia. Così che, in caso di controlli da parte dell’Agenzia delle Entrate, si abbia la facoltà di dimostrare l’effettiva spesa sostenuta per la quale si possono richiedere le detrazioni fiscali.

O in alternativa, sempre con l’obiettivo ultimo di evitare i controlli, una scelta plausibile è quella di evitare di inserire la cifra tra gli oneri sostenibili. In quanto questo aspetto potrebbe causare non pochi problemi nel caso di controlli del Fisco e di richiesta dei giustificativi delle spese. Solo così non avrete alcun tipo di grattacapo con la sicurezza al 100%.

Impostazioni privacy