Legge 104 con handicap lieve o grave: tutte le agevolazioni e bonus

Vediamo quali sono i bonus e le agevolazioni garantiti dalla 104 mirati a migliorare la qualità della vita dei soggetti con disabilità.

La legge 104 rappresenta un punto di riferimento nella tutela dei diritti delle persone con disabilità, offrendo una serie di agevolazioni e bonus rivolte a migliorare diversi aspetti della loro vita.

Quali bonus e agevolazioni con la 104
La legge 104 garantisce agevolazioni e bonus a tutti i soggetti disabili: ecco quali sono – living.it

Di seguito, esamineremo le principali categorie di diritti garantiti dalla legge 104 ai cittadini con handicap lievi e gravi, esplorando, nello specifico, le relative agevolazioni.

Tutte le agevolazioni e bonus per chi affronta handicap lieve o grave

Come anticipato, la legge 104 prevede una serie di diritti suddivisi in diverse categorie, ognuna mirata a migliorare specifici aspetti della vita delle persone con disabilità.

Quali bonus e agevolazioni con la 104
Le misure previste nella legge 104 sono finalizzate a migliorare la vita dei soggetti affetti da disabilità e consentirgli di affrontare tutte le sfide che gli si pongono davanti – living.it

La suddetta normativa garantisce innanzitutto i seguenti diritti, promuovendo una sempre maggiore inclusione, uguaglianza e partecipazione attiva alla società dei soggetti portatori di “handicap fisici, psichici o sensoriali”:

  • Integrazione scolastica 
  • Inserimento nel mondo del lavoro
  • Mobilità e rimozione delle barriere architettoniche
  • Assistenza personale
  • Detrazioni fiscali 

Inoltre, queste sono le principali agevolazioni previste:

  • Permessi di lavoro
    I lavoratori disabili gravi possono beneficiare di riposi orari giornalieri e permessi mensili, fornendo loro la flessibilità necessaria per affrontare le sfide quotidiane.
  • Congedi retribuiti
    Sono previsti congedi retribuiti e coperti da contribuzione previdenziale non solo per il soggetto disabile, ma anche per i familiari che lo assistono, garantendo un prezioso supporto economico.
  • Pensione anticipata
    La legge 104 apre la possibilità di accesso alla pensione anticipata, con requisiti anagrafici e contributivi ridotti, facilitando la transizione verso la pensione per chi assiste un familiare con grave handicap.
  • Acquisto di veicoli specifici
    Sono previste importanti detrazioni fiscali per l’acquisto di veicoli “speciali”, quali: iva agevolata, esonero dall’imposta provinciale di trascrizione ed esenzione dal bollo auto.
  • Detrazioni fiscali per spese mediche e assistenziali
    La legge 104 offre detrazioni fiscali anche per le spese mediche e di assistenza, compresi i costi per abbattere barriere architettoniche e l’acquisto di dispositivi come pc e telefoni cellulari.
  • Collocamento mirato nel mondo del lavoro
    Uno speciale sistema di collocamento facilita l’assunzione di persone con disabilità in enti pubblici o aziende private, promuovendo l’inclusione lavorativa.

È importante sottolineare, infine, che la legge 104 non fornisce sussidi economici diretti, ma rende di facile accesso, a coloro che abbiano disabilità accertate, importanti elementi di sostegno, come l’assegno di invalidità, la pensione di invalidità civile, l’indennità di accompagnamento e l’assegno di cura, assicurando un sistema di supporto sociale per coloro che devono affrontare tali handicap.

Impostazioni privacy