Prima di fare la lavatrice, uso anche dei gessetti: il motivo ti sorprenderà

Il trucco dei gessetti nel cesto della biancheria: ancora non tutti lo sanno, ma è molto utile per il tuo bucato, ti spiego perché.

gessetti nel cesto della biancheria
Perché metterei dei gessetti nel cesto della biancheria (Living.it)

Se sei sempre alla ricerca di nuovi consigli e trucchi per il bucato, sappi che sei in ottima compagnia: per me, che vivo in un appartamento, è fondamentale sapere come riuscire a ottimizzare la lavatrice, evitando ad esempio che i miei vestiti rilascino odori forti. Non do retta a tutti i consigli che arrivano dalla Rete, perché ho paura che distruggano la lavatrice. A volte però faccio delle prove.

Ad esempio, uno dei trucchi più ricercati è quello delle tre palline di alluminio in lavatrice e devo ammettere che – a scanso di equivoci – funziona molto meglio di quanto uno possa credere. Ma come, vivendo in appartamento, una delle mie preoccupazioni principali deriva dagli odori strani che emette il cesto della biancheria. Odori che infestano casa e che qualche volta non vanno via nemmeno dopo il bucato.

Metto dei gessetti nel cesto della biancheria e non ho più il problema dei cattivi odori

biancheria
Biancheria pulita e profumata (Living.it)

Anche se il cesto della biancheria si trova in uno spazio separato, nessuno vuole rischiare che i vestiti sporchi facciano puzzare la casa: per questo ho trovato una soluzione che e molti sembra incredibile, ma che funziona alla perfezione e che mi sta svoltando la vita. Sembrerà assurdo, ma il gesso può effettivamente funzionare per eliminare quegli odori sgradevoli. Esatto: si tratta di un metodo davvero economico.

Anche perché siamo in molti e molto spesso per i motivi più disparati ad avere dimenticato da qualche parte, nei cassetti di casa, un mazzetto di gessetti. Se anche te sei in questa situazione, ti consigli di cercarli molto rapidamente, perché è il momento di utilizzarli per uno scopo che non è esattamente il loro primario. Questo trucco funziona principalmente perché il gesso è molto assorbente dell’umidità circostante.

Dato che la biancheria sporca è piena di fastidiosi batteri che provocano una serie di cattivi odori – tra cui sudore e cellule morte della pelle – è del tutto normale che i cesti dei vestiti puzzino un po’. Ma il gesso può eliminare questi odori in modo rapido ed efficiente. Cosa dovete fare dunque? Chiaramente, il gesso perde il suo colore, per cui inseritelo in una busta di plastica, da appendere al cesto della biancheria.

“La composizione chimica del gesso e la sua struttura a cellule aperte lo rendono incredibilmente assorbente”, ha rivelato in un’intervista l’esperta di pulizie Kathy Cohoon, la quale ha evidenziato inoltre come “il gesso è in grado di assorbire facilmente umidità e liquidi”. In poco tempo, dunque, i cattivi odori dal cesto della biancheria saranno un lontano ricordo.

Impostazioni privacy